Contrada Selva, 86025 RIPALIMOSANI (CB) Italy
+39 0874 701842

Celiacom conquista il Bollino di Qualità dell’Acqua

Qualità dell'Acqua del Matese

Celiacom conquista il ‘Bollino dell’acqua’ e mantiene la leadership in Europa

È stato assegnato il 28 Marzo il ‘Bollino dell’acqua’ all’azienda Celiacom, che ha sede a Ripalimosani, da parte dell’assessore regionale alle Attività produttive Vincenzo Cotugno che ha voluto la certificazione della salubrità dell’acqua proveniente dalla sorgente di ‘Rio freddo’ attraverso un apposito marchio regionale.
Si tratta di un importante riconoscimento della qualità delle materie prime utilizzate per la realizzazione degli alimenti destinati ai celiaci, che rappresenta un prestigio per l’azienda molisana sul mercato internazionale, ma al tempo stesso anche un chiaro elemento di pregio regionale. «La celiachia negli ultimi 10 anni è diventata uno degli argomenti più attenzionati – ha dichiarato l’amministratore unico di Celiacom Italo Greco -, sia da un punto di vista di salutistico che sul piano commerciale perché è chiaro che si segue il trend per quanto riguarda tutto l’indotto delle aziende di produzione e della parte dedicata alla vendita».
Nel 2019 con un mercato sempre più globalizzato è sempre più difficile distinguersi e l’elemento che può fare la differenza è la materia prima. «Noi siamo felicissimi di poter riportare sul territorio nazionale – ha continuato Greco – ricette che fanno riferimento a materie prime di altissima qualità e abbiamo avuto il consenso e l’autorizzazione a utilizzare il bollino dell’acqua per poter certificare tutti i nostri prodotti. La produzione di prodotti da forno si fa con farine e acqua e, secondo noi, tutti si sono troppo concentrati su un elemento trascurando l’altro. Fortunatamente – ha concluso l’amministratore – abbiamo un’acqua che merita il rispetto nazionale, perché è una delle migliori acque d’Italia e grazie all’assessorato, facendo riferimento al dottor Cotugno, siamo riusciti ad ottenere questa certificazione».
L’assessore Cotugno si è congratulato con la giovane azienda molisana, leader nel suo settore a livello europeo e si dice «orgoglioso di questo Molise, per cui ben venga anche la possibilità di utilizzare il marchio dell’acqua perché è uno degli elementi fondamentali per la loro produzione e sono quei fattori che rendono unica la nostra regione. L’acqua è una nostra eccellenza, una nostra ricchezza che il territorio e le aziende devono poter utilizzare.
Ricordo – ha proseguito l’assessore – che all’inizio del percorso che intrapresi, in qualità di presidente del Consiglio regionale, per l’istituzione del marchio dell’acqua di qualità molisana, non tutti avevano colto l’importanza di tale riconoscimento. Adesso sono diverse le aziende molisane che hanno fatto richiesta per utilizzare il marchio “Acqua del Molise” che porterà certamente ad un incremento della fiducia da parte del mercato internazionale. L’azienda “Celiacom” ha concluso un importante contratto di esportazione anche grazie a questo prezioso certificato di qualità. L’acqua delle sorgenti di Rio freddo, sotto le montagne del Parco del Matese, è un’eccellenza del Molise, forse la più importante – ha sottolineato Cotugno – e le sue caratteristiche oligominerali contribuiscono a dare maggiore valore ai prodotti eno-gastronomici che le nostre imprese producono. Dopo il colosso internazionale “La Molisana”, un’altra azienda molisana, la Celiacom, potrà fregiarsi dell’ambito bollino, che ne certifica la qualità dell’intera produzione realizzata unicamente in Molise. La “Carta di Qualità dell’Acqua del Matese” rappresenta un documento di identità e una certificazione di qualità che si pone l’obiettivo di diffondere la cultura dell’acqua naturale nel mondo gastronomico e delle produzioni alimentari, incoraggiando un nuovo modo di concepire questo ingrediente indispensabile nel ciclo produttivo e sulla tavola. La soddisfazione è tanta per aver voluto istituire un riconoscimento ufficiale alle aziende che utilizzano la sorgente di “Rio Freddo” per la produzione dei loro prodotti – ha concluso l’assessore Cotugno – ma la maggiore soddisfazione è la voglia delle nostre imprese di mostrare con orgoglio al mercato globale la qualità elevatissima delle proprie materie prime, ad iniziare dall’acqua, divenendo così promotore del nostro valore, promotore del Molise nel mondo! Un plauso ai titolari e a tutto il personale della Celiacom, partita come una start-up innovativa, oggi è leader sul mercato regionale ed europeo per i suoi prodotti d’eccellenza».

Schermata 2019-04-02 alle 15.56.08celiacom22.-celiacom-1-1024x768

Alla Celiacom il bollino Acqua di Qualità [VIDEO]

Alla Celiacom il bollino di qualità dell’acqua del Molise

Celiacom conquista il ‘Bollino dell’acqua’ e … – TeleRegione Molise

Alla Celiacom il bollino di qualità dell’acqua del Molise – MoliseToday